Filosofia della Spagyria: Giove vegetale – Pervinca

Habitat
Frequente nei boschi a latifoglie asiatici ed europei

Componenti principali
Alcaloide vincamina, fitosteroli, tannini.

Informazioni
Pianta utilizzabile e consigliabile per la pulizia psichica.” (Pelikan)

Vincamina è un neuroprotettore potente poco solubile e un vasodilatatore cerebrale, utilizzato per il trattamento dei disturbi del SNC.
Si tratta di una pianta tossica che provoca cefalea, vomito ed altri sintomi a carico del sistema nervoso.
Nella tradizione della medicina ayurvedica troviamo indicazioni dell’uso di pervinca come antinffiammatorio del sitema nervoso e degli occhi assieme alla cute e i visceri.
Antidiarroico e antiemorragico agisce sulla pressione sanguigna come antipertensivo.
Possiede un effetto antidiabetico e sulle ulcere, infiammazioni della gola e delle corde vocali.

Nella tradizione europea è simbolo di eternità in Germania.
Veniva posto come ghirlanda nuziale sul capo e posto nella bara del morto.

La segnatura gioviana descrive l’azione di “giustizia” straordinaria che ha come luogo primo il segno del Cancro (Vaso di Stomaco) dove troviamo il cervello mammaliano e neomammaliano.
Per pulsologia del polso sinistro Cancro entra in relazione con Acquario (vaso di M.P.) che richiama sia la circolazione venosa e linfatica nonchè il pancreas endocrino.
Per meridiano magnetico è in relazione con Capricorno (vaso di Vescica biliare) dove troviamo la parte rettilana del cervello.