Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Venere

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Venere In Egitto era chiamata “Stella di Osiride che viaggia nel cielo”. Ovvero Osiride nella sua qualità di potenza generatrice, in qualità di Iside. Viene resa analoga all’Acqua nuova o di rigenerazione1 e all’acque Madri. Ipostaticamente venerata quale Madre, ovvero Maga della Natura, Causa di materializzazione …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Sole

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Sole   Il Mondo vegetale Nel mondo vegetale il Sole è rappresentato da molte piante toniche e da quelle che hanno la capacità di agire sul Cuore sia fisico che energetico. Esistono alune piante solari che curano la vista, come la Celidonia. Rammentiamo anche …

Filosofia della Spagyria: singolarità solari

Filosofia della Spagyria: singolarità solari   Sul piano psichico il Sole rappresenta la parte superiore della Coscienza che si manifesta come l’Autorità naturale su ogni cosa. Viene rappresentata sotto forma di disco posto sulla sommità del capo delle Divinità. La Coscienza è essere presente alle proprie azioni, ai propri pensieri …

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Sole

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Sole         Sole Presso gli antichi egizi chiamato Ra-Hur-Xuti ovvero la “materializzazione del Verbo” o la “Coscienza che impera e comanda”. Riferibile all’H’enoch biblico. Il Sole si può definire come punto focale di generazione e proiezione vitale. E’ l’espressione dell’Io personale e corrisponde al Solfo, …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Marte

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Marte Marte è espresso dal dinamismo, dalla forza e dall’energia. Per dinamismo s’intende l’espressione dell’istinto al moto ben direzionato, così come è espresso dal logo astrologico: . Si noti come questo sia analogo al movimento circolare di una fionda a corda; una volta lasciata …

Filosofia della Spagyria: singolarità marziane

Filosofia della Spagyria: singolarità marziane Marte e il sangue Vale la pena di fare una considerazione sul sangue in linea generale e particolare. L’origine del sangue è legata al midollo, così come abbiamo visto nel capitolo dedicato a Saturno. Il sangue è l’organo dell’Anima, in quanto tale appartenente all’elemento Aria. …

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Marte

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Marte   Marte  In Egitto era chiamato Hur-xuti, ovvero Horo splendente, colui che ha vinto le tenebre. Era anche raffigurato nella forma di Signore dell’Ariete, inizio dell’anno e della Primavera, nonché segno equinoziale come Stella dell’Est. Era inoltre identificato come Zefiro1, in qualità di movimento …

Filosofia della Spagyria: singolarità gioviane

Filosofia della Spagyria: singolarità gioviane Zeus Giove Se Saturno è l’inizio della Manifestazione, Giove è il sovrano incontrastato di tale manifestazione. Egli si piega solo al volere del Fato, che è l’unico ad essere al di sopra di tutti gli dei. Nello stesso momento è Dio che promette la resurrezione, …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Giove

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Giove Giove Geometricamente corrisponde alla figura piana del quadrato, che nasce da due triangoli rettangoli uniti tramite le ipotenuse. Il quadrato possiede un’unica possibilità, a differenza del triangolo ovvero quella di poter possedere tutti i lati uguali con angoli di 90° ciascuno. Il triangolo …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Saturno

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Saturno Saturno e l’Uomo Fisiologicamente Saturno si concretizza, oltreché con l’epifisi, con la milza, il corpo calloso, il controllo idro-salino e le ossa. All’interno delle ossa lunghe e il del bacino troviamo il midollo che è la fucina dove la Luce della Vita inizia …