Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Eucalipto

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Eucalipto Habitat Originario della Tasmania non ha particolari esigenze pedologiche e si adatta anche a suoli poveri e poco profondi, tuttavia manifesta il suo notevole potenziale vegetativo nei terreni argillosi e profondi e sufficientemente umidi anche in condizioni di ristagni prolungati. Componenti principali O.e.: …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Cerfoglio

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Cerfoglio   Habitat Originaria dell’Asia occidentale. Cresce nelle zone boschive, teme i ristagni. Componenti principali Glicoside apiina, deossipodofillotossina, sostanze amare; o.e.: estragolo. Fiori:1-allyl-2,4-dimethoxybenzene. Frutti:cis-chrysanthenyl-acetato. Informazioni Anthriscus cerefolium (L.) Hoffm. mostra effetti antiossidanti (in vitro). Cerfoglio nella medicina moderna “È stato utilizzato tradizionalmente per trattare …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Canapa

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Canapa Habitat Originaria dell’Asia centrale, cresce allo stato spontaneo e coltivata quasi in tutto il mondo. Costituenti principali Cannabiniolo e tetraidrocannabinolo (resina); terpenoidi, zuccheri e composti correlati, composti azotati, fenoli non cannabinoidi, flavonoidi, acidi grassi, acidi semplici, aminoacidi, chetoni semplici, esteri e lattoni semplici, …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Bosso (approfondimenti)

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Bosso (approfondimenti) Pianta della “luce” ” Si tratta di una pianta straordinaria, il Bosso ha una incredibile capacità di adattamento. La sua crescita è estremamente lenta, la sua longevità eccezionale, potendo vivere sino a 600 anni. Può sopportare una luminosità inferiore di 180 volte …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Bosso

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Bosso Habitat Cresce nei boschi di latifoglie in Europa meridionale e sud-occidentale fino alla Mosella. Costituenti principali Alcaloidi (buxenone, ciclobuxina D); flavoni; o.e., tannini, vitamina C. Informazioni L’estratto di foglie di Buxus sempervirens L. risulta essere utile nel controllo dell’aumento dell’iperlipidemia e dell’aterosclerosi negli …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Bergamotto

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Bergamotto Habitat Dal punto di vista climatico l’area è caratterizzata da un microclima che nelle mappe climatiche viene classificato come area “tropicale temperata umida” caratterizzata da venti medio/forti che soffiano per quasi tutto l’anno, estati calde senza pioggia, inizio primavera e fine autunno molto …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Aparina

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Aparina Habitat Nei campi incolti, siepi, boscaglie e argini dell’Europa, Asia e Nord America. Costituenti principali Quercetina, luteolina, apigenina, esperedina, linarina, kaempferol-3-neohesperidoso, tamarixetin-3-rutinoside e esperidina. Informazioni Galium aparinae L. e molte altre della specie Gallium sono state tradizionalmente utilizzate per la sua attività anticancro, antiossidanti, …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Altea

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Altea Habitat Pianta diffusa nell’Italia settentrionale e centrale, fino a 300 metri di quota in luoghi umidi, freschi e lungo i corsi d’acqua. Costituenti principali Mucillagini, pectine, amido, alteina, flavonoidi, polifenoli, steroli, scopoletolo, zuccheri, grassi, tannini, provit.A, sali minerali. Informazioni E’ anche conosciuta come …

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Achillea

Filosofia della Spagyria: Mercurio vegetale – Achillea Habitat Di origine asiatica la ritroviamonei prati, nei pascoli, luoghi incolti e terreni boscosi fino alla quota dei 2.300 metri. Costituenti principali O.e.: camazulene, canfora, beta-pinene, cineolo, borneolo, cariofillene; lattoni sesquiterpenici, il principio amaro achilleina, flavonoidi, acido caffeico e salicilico, tannini, betaine. Informazioni …

Filosofia della Spagyria: Mercurio nelle piante officinali

Filosofia della Spagyria: Mercurio nelle piante officinali Dopo Venere, scendendo nella sequenza caldaica, troviamo Mercurio. Dal punto di vista ghiandolare Mercurio è legato al pancreas endocrino, con la produzione di insulina e glucagone. Si manifesta nel pancreas esocrino, a livello metabolico, nel sistema nervoso sensoriale, i polmoni, il mesenchima e …