Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Luna

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Luna  Luna In Egitto era indentificato come Thot , lo scriba di Horo,  , la lingua di Ptah, divina Intelligenza. Rappresenta la riflessione, sia nel senso della Luce, sia nel senso che “riflette le cose del Cielo sulla Terra” quindi anche riflette i doni divini, …

Filosofia della Spagyria: singolarità mercuriane

Filosofia della Spagyria: singolarità mercuriane Mercurio in eccesso si manifesta nella menzogna. Il suo difetto si realizza nella rigidità mentale. L’equilibrio è la sincerità. La menzogna è la forma di mistificazione della realtà che ha come scopo quello di applicare la propria visione per piegare ai propri desideri. La rigidità …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Mercurio

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Mercurio La Carta delle Stelle, la numero XVII degli Arcani maggiori, è l’espressione dei doni del Cielo rappresentati da una giovane donna che versa il contenuto d’acqua di due vasi di oro e di argento, rispettivamente, sul suolo il primo e sulla terra il …

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Mercurio

    Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Mercurio           Mercurio In Egitto era chiamato Sebgu, la stella di Set, cioè Saturno, Set come ipostasi di Osiride. Svolge l’attività di Mediatore universale del Tempo e dell’interscambio che si concrettizza nel movimento. E’ il Signore della comunicazione, dell’analisi, della dialettica e della …

Filosofia della Spagyria: singolarità venusine

   Filosofia della Spagyria: singolarità venusine Negli Arcani maggiori Venere trova la sua rappresentazione nella Carta n°III, l’Imperatrice. Se questa figura la mettiamo a confronto con quella dell’Imperatore, essa ci appare, maggiormente di questa, statica. L’Imperatrice siede su di un trono con il simbolo dello scettro tenuto nella mano sinistra, …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Venere

     Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Venere Sul piano fisiologico corrisponde alle surrenali, rene, sistema linfatico, gola, laringe, corde vocali e gusto. L’apparato fonatorio si trova sotto l’egida di Venere; la voce è un fuoco generativo, attraverso questa vengono comunicate le reali capacità generative dell’individuo. Venere è Armonia e …

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Venere

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Venere In Egitto era chiamata “Stella di Osiride che viaggia nel cielo”. Ovvero Osiride nella sua qualità di potenza generatrice, in qualità di Iside. Viene resa analoga all’Acqua nuova o di rigenerazione1 e all’acque Madri. Ipostaticamente venerata quale Madre, ovvero Maga della Natura, Causa di …

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Sole

Filosofia della Spagyria: altre speculazioni su Sole   Il Mondo vegetale Nel mondo vegetale il Sole è rappresentato da molte piante toniche e da quelle che hanno la capacità di agire sul Cuore sia fisico che energetico. Esistono alune piante solari che curano la vista, come la Celidonia. Rammentiamo anche …

Filosofia della Spagyria: singolarità solari

Filosofia della Spagyria: singolarità solari   Sul piano psichico il Sole rappresenta la parte superiore della Coscienza che si manifesta come l’Autorità naturale su ogni cosa. Viene rappresentata sotto forma di disco posto sulla sommità del capo delle Divinità. La Coscienza è essere presente alle proprie azioni, ai propri pensieri …

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Sole

Filosofia della Spagyria: Sette potenzialità Sole         Sole Presso gli antichi egizi chiamato Ra-Hur-Xuti ovvero la “materializzazione del Verbo” o la “Coscienza che impera e comanda”. Riferibile all’H’enoch biblico. Il Sole si può definire come punto focale di generazione e proiezione vitale. E’ l’espressione dell’Io personale e corrisponde al Solfo, …