Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Coriandolo

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Coriandolo Habitat Presente in tutte le zone temperate dell’Europa. Costituenti principali O.e.: d-linalolo, boreneolo, canfora, geraniolo, limonene, alfa-pinene, cimene, fellandrene; ac.petroselinico, oleico e linolenico, idrossicumarine (umbelliferone e scolopetina). Informazioni Coriandrum sativum L. è un’erba annuale comunemente usata nella cucina mediorientale, mediterranea, indiana, latino americana, …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Corbezzolo

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Corbezzolo Habitat La pianta è una tipica pianta sempreverde del bacino del Mediterraneo, nonché di altre regioni con estati calde e inverni miti e piovosi Costituenti principali Antocianine: gaultherina, arbutina, arbusterina, acido gallico; grassi polinsaturi, tannini; alfa tocoferolo. Informazioni Arbutus unedo L., il corbezzolo  …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Ciliegio

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Ciliegio Habitat Originaria del sud-est asiatico diffusa in molti parti del mondo per coltivazione. Costituenti principali Acidi idrossicinnamici, zuccheri, pectina, colorante ceracianina, tannini (in scarsa quantità), sali minerali (frutti); glicoside dell’acido cianidrico (semi e tutte le altre parti ad esclusione delle drupe); tannini, flavonoidi …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Cardo mariano

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Cardo mariano Habitat Margini di sentieri, luoghi con rifiuti o macerie, pascoli, in tutta l’area mediterranea. Costituenti principali Flavonolignani: silybinina, silycina, isosylbinina, silycristina, isosilycristina  e la silydianina; un flavonoide (taxifolina). Informazioni “Agisce prevalentemente sul metabolismo dell’essere inferiore.” (Pelikan) In generale Sylibum marianum L. entra …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Capelvenere

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Capelvenere Habitat Grotte umide, lungo le pareti dei pozzi, ambienti umidi, in prossimità di sorgenti e corsi d’acqua. Costituenti principali Adiantani, filicani, quercitina, rutina, tannino, sostanza amara. Informazioni Adiantum capillus-veneris L. è  chiamato “Pare-siavashan” nei libri di testo medici e farmaceutici della medicina tradizionale …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Calendula

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Calendula Habitat Cresce nei campi erbosi dal l.dm. alla zona submontana. Costituenti principali Saponine triterpeniche, claendulosidi, alcoli triterpenici, flavonoidi, idrossicumarine (umbelliferone, esculetina), carotenoidi (luteine e zeaxantine), o.e., polisaccaridi. Informazioni   Leggenda e mito Calendula nella mitologia è legata alla storia di Adone e Venere. …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Betulla

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Betulla Habitat Boschi e brughiere di ambienti montani o submontani freschi. Predilige terreni acidi, poveri, sabbiosi o ciottolosi. Costituenti principali Betulalbina (principio resinoso, balsamico), ac. betuloretinico, catechina, miricetina, quercetina, naringenina, acido p-cumarico; o.e.: α-copene, exanale, β-caryophyllene, alloaromadendrene, metilsiringate e altri; tannini, zuccheri. (foglie) Catrame …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Bardana

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Bardana Habitat Ovunque dal l.s.m. fino alla zona pedemontana. Costituenti principali Principio amaro (lappatina o lappina), lignani (lappalol F, diarctignina, arctigenina), lattoni sesquiterpenici (arctiopicrina), derivati dell’acido caffeico, triterpeni, resine, grassi e relativi gliceridi, carbonato e nitrato di calcio. Informazioni Le attività biologiche e le …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Artemisia

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Artemisia Habitat Zone di ruderi ed incolte, dal l.d.m. all’aree submontane. Costituenti principali Artemisina (principio amaro), o.e. giallo: tujone, cineolo, terpeni, tannini, falvonoidi e saponine e resine. Informazioni L’artemisinina isolata da Artemisia annua L. risulta essere il più potente farmaco antimalarico contro la malaria …

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Alchemilla

Filosofia della Spagyria: Venere vegetale – Alchemilla Habitat Nasce e vive nelle zone montane. Costituenti principali Principio amaro (n.b.d.), acido salicilico, tannini. Informazioni Le ricerche in vitro ed in vivo segnalano Alchemilla vulgaris L. come antivirale, vasodilatatrice ed ipotensiva. Per uso locale risulta efficace sulle afte e stomatiti dellla mucosa …